rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Sciacca

“Ponteggio non a norma”, denunciato imprenditore: beccato anche un lavoratore in nero

La struttura era allestita per effettuare dei lavori di ripristino di un prospetto.  In totale sono state elevate ammende per 2500 euro e sanzioni amministrative per oltre 15mila euro

Super lavoro dei carabinieri che hanno setacciato il territorio con dei controlli finalizzati al contrasto del lavoro nero. I militari dell’Arma si sono concentrati soprattutto nel settore dell’edilizia e della ristorazione.

I carabinieri di Sciacca e Montaperto insieme al nucleo dell’ispettorato del lavoro di Agrigento, hanno denunciato il titolare di un’impresa edile del luogo. L’uomo è ritenuto responsabile dell’utilizzo di un ponteggio non a norma. Il ponteggio era allestito per effettuare dei lavori di ripristino di un prospetto. 

Altri accertamenti hanno portato ad un provvedimento di sospensione di un’attività imprenditoriale. I militari dell’Arma hanno "pizzicato" un lavoratore in nero. In totale sono state elevate ammende per 2500 euro e sanzioni amministrative per oltre 15mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ponteggio non a norma”, denunciato imprenditore: beccato anche un lavoratore in nero

AgrigentoNotizie è in caricamento