Cronaca

Incendio di sterpi arriva fino ad una casa: 7 animali morti e due auto d'epoca distrutte

A perdere la vita, poiché non sono riusciti a trovare una via d'uscita dal fabbricato dove si trovavano, sono stati tre cani, altrettante galline e un maialino. Terrorizzati i residenti dell'intera zona

Sette animali morti – tre cani, altrettante galline e un maialino -, due autovetture d’epoca pesantemente danneggiate e il giardino di un’abitazione completamente incenerito. L’inferno di fuoco e fumo è scoppiato, praticamente all’improvviso, in contrada Burraitotto, a pochi metri dalla statale 115 in direzione Camastra-Naro, in territorio di Agrigento. Le fiamme sono arrivate fino all’area esterna dell’abitazione – e per la famiglia, così come anche per i vicini di casa, è stato il panico – a causa di un rogo di sterpaglie. Non è chiaro, naturalmente, se è stato appiccato l’incendio o se invece sia divampato per cause accidentali.

Alimentate dal vento, le fiamme sono riuscite ad arrivare in un fabbricato che veniva utilizzato per la custodia degli animali. Nessuno di loro è riuscito a mettersi in salvo, trovando una via d’uscita. Sul posto, scattato l’allarme, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta. I pompieri, idranti alla mano, hanno lavorato per ore ed ore – nel tardo pomeriggio di giovedì – provando a salvare il salvabile. Alla fine, però, il rogo, oltre ad uccidere gli animali, è riuscito ad arrivare anche alle auto d’epoca parcheggiate nel piazzale dell’abitazione e le ha pesantemente danneggiate.

Quanto è avvenuto in contrada Burraitotto non è che l’ennesimo, nel giro di pochissimo tempo, episodio emergenziale che si registra in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio di sterpi arriva fino ad una casa: 7 animali morti e due auto d'epoca distrutte

AgrigentoNotizie è in caricamento