Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Leone

Si contendono le attenzioni di un 16enne e scoppia la zuffa: due sorelle in ospedale

A darsele di santa ragione sono state due quattordicenni, la sorella di una e l'amica dell'altra anziché riportare la calma sono state protagoniste del tafferuglio

Una veduta del lungomare

Si contendono le attenzioni, forse anche i sentimenti, di un adolescente di 16 anni e – nella zona dei campetti di San Leone, sul lungomare Falcone-Borsellino, - scoppia la zuffa. A darsele di santa ragione due quattordicenni, entrambe infatuate del ragazzo. Due ragazzine che, anziché essere divise da amici e familiari, ad un certo punto, hanno ottenuto “l’appoggio” di una sorella e di un’amica. La lite, di fatto, s’è trasformata in una sorta di rissa. Due le ragazze, una delle due quattordicenni e la sorella diciottenne, finite al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici, dopo averle sottoposte a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari, hanno diagnosticato escoriazioni e ferite guaribili in cinque e in dieci giorni.

Sul lungomare Falcone-Borsellino, non appena è stato segnalato il tafferuglio, si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento. Militari dell’Arma che hanno subito riportato la calma, facilitato i soccorsi delle due ragazze ferite e identificato tutti i coinvolti. Non è scattata, non d’ufficio almeno, nessuna denuncia alla Procura della Repubblica. Si procederà, qualora dovessero essere formalizzate, a querela di parte.

Quanto è avvenuto a San Leone – location tipica delle risse, nei fine settimana, - ha impressionato un po’ tutti. Fino ad ora, infatti, le scazzottate hanno sempre avuto come protagonista dei giovani, divisi in più gruppi, magari anche un po’ alticci. In questo caso, invece, e solo “per amore”, la lite – diventata poi quasi maxi – ha avuto come protagoniste delle ragazzine. Due delle quali, appunto, si sono perfino fatte male e sono finite, con un’autoambulanza del 118, all’ospedale di contrada Consolida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si contendono le attenzioni di un 16enne e scoppia la zuffa: due sorelle in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento