rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Sciacca

Coronavirus, 85enne saccense ricoverato ad Enna: è in gravi condizioni

E' uno dei soggetti che ha contratto la pericolosa patologia respiratoria al "Giovanni Paolo II", era però già affetto da altre patologie

Uno dei dieci soggetti contagiati dal Covid-19 a Sciacca si trova adesso ricoverato all'ospedale "Umberto I" di Enna.

Il sindaco Valenti: "Chiedo a tutti di agire con responsabilità, non uscite da casa se non necessario"

L'uomo è un paziente di 85 anni che nella notte, è stato trasferito dall'ospedale "Giovanni Paolo II" al reparto di Rianimazione dell'ospedale ennese. Le sue condizioni sarebbero al momento abbastanza gravi, stante che lo stesso era già affetto da una serie patologie pregresse. Per il suo trasferimento era stata chiesta la disponibilità all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta, dove tuttavia non erano disponibili posti in rianimazione, segnale che già adesso, con la diffusione del virus ancora al suo inizio, la disponibilità di spazi per il ricovero inizia a scarseggiare.

Regione Siciliana,c'è l'ordinanza: "Obbligo di segnalazione e auto isolamento per chi viene dalle zone rosse"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 85enne saccense ricoverato ad Enna: è in gravi condizioni

AgrigentoNotizie è in caricamento