Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Lampedusa, cittadini lanciano un appello: "Vogliamo chiarezza sul numero di contagi da Covid"

Il sindaco Salvatore Martello chiede agli isolani di procedere alle vaccinazioni se non l'avessero ancora fatto

"Ci sono lampedusani positivi al Coronavirus. Crediamo che i casi possano essere molti di più di quanti ne vengano resi noti: vogliamo chiarezza dalle istituzioni preposte".

E' questa la denuncia da parte di alcuni cittadini lampedusani che è giunta alla nostra redazione. Una preoccupazione manifestata soprattutto sull'effettivo numero di casi positivi sull'isola ed una sua possibile origine, in considerazione anche del gran numero di persone in arrivo sull'isola.

In attesa della dovuta chiarezza da parte dell'Azienda sanitaria di Palermo, a lanciare un appello ai cittadini perché si vaccinino è il sindaco Calogero Martello. 

"Anche alla luce della ripresa dei contagi sul territorio nazionale legata soprattutto alla variante Delta - ha detto - mi auguro che chi non si è ancora vaccinato lo faccia al più presto: non possiamo permettere che la nostra isola corra il rischio di vedere bloccate anche solo parzialmente le proprie attività, per una minoranza di persone che non si è ancora vaccinata mettendo a rischio sé stessi e gli altri. E non mi riferisco solo alle nostre attività turistiche poiché avere fatto il vaccino ed avere dunque ottenuto il Green Pass sarà presto necessario in diversi ambiti: penso ai trasporti, agli eventi artistici e ricreativi, alla scuola, alla ristorazione al chiuso ma soprattutto sarà necessario per difendere la nostra salute e quella dei nostri cari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, cittadini lanciano un appello: "Vogliamo chiarezza sul numero di contagi da Covid"

AgrigentoNotizie è in caricamento