rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Coronavirus / Favara

Contagi da Covid e quei numeri che non tornano, Palumbo: "Vogliamo chiarezza dall'Asp"

Il sindaco di Favara: "L'elevato numero di positivi non tiene effettivamente conto dal dato delle guarigioni"

“Vogliamo chiarezza sull’effettivo numero di contagi da Covid-19, per evitare che dati non aggiornati possano portare all’adozione di misure di contenimento inutili o addirittura dannose per il territorio che amministro”. A parlare è il sindaco di Favara Antonio Palumbo, che nella giornata di ieri ha inoltrato una specifica richiesta di comunicazioni urgenti all’Azienda sanitaria provinciale proprio rispetto alle informazioni fin qui fornite alla stampa e ai Comuni del territorio.

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: sono 213 i nuovi positivi, ma i numeri non tornano

“Se nel bollettino che quotidianamente, o quasi, viene inviato ai giornalisti, Favara risulta ospitare attualmente oltre 1900 positivi al Covid in trattamento - spiega Palumbo - i dati in mio possesso, forniti sempre dall’Asp, indicano invece meno di 700 casi attualmente in cura. E’ quindi evidente che l’elevato numero di positivi non tiene effettivamente conto dal dato delle guarigioni. Per questo - conclude - è necessario che venga fatta immediata chiarezza a tutela della collettività di Favara, anche per scongiurare danni al tessuto produttivo della città. Questa situazione, tra l’altro, conforta la nostra scelta di non comunicare più i numeri dei positivi: continueremo a non farlo fintanto che non verrà fatta chiarezza da chi di dovere”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi da Covid e quei numeri che non tornano, Palumbo: "Vogliamo chiarezza dall'Asp"

AgrigentoNotizie è in caricamento