Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Consorzio per la legalità, Giuseppe Danile eletto presidente

Il legale è stato votato all'unanimità dai sindaci presenti all'assemblea. Nel consiglio di amministrazione Rosa Maria Grazia La Plena

Il logo del Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo

L’avvocato Giuseppe Danile è il nuovo presidente del consiglio di amministrazione del Libero consorzio per la legalità e lo sviluppo della provincia di Agrigento.

E’ stato eletto questa sera all’unanimità, dall’assemblea, alla quale hanno partecipato i sindaci di: Agrigento Lillo Firetto, Naro, Lillo Cremona, Canicattì Ettore Di Ventura, Palma di Montechiaro Pasquale Amato, e Siculiana Leonardo Lauricella.

“L’avvocato Giuseppe Danile, - dichiara il sindaco Firetto - è certamente persona competente e qualificata per svolgere bene questo delicato compito, che saprà adeguatamente valorizzare il ruolo di questo  consorzio tra Comuni, assicurando l'utilizzo sociale e pubblico ai beni confiscati. Tale forma associativa, unisce amministrazioni comunali anche di colore politico diverso che intendono portare avanti un progetto comune facendo superare alle singole amministrazioni comunali le difficoltà finanziarie ed organizzative che spesso impediscono una corretta conduzione dei beni stessi”.

“Un augurio di buon lavoro – conclude Firetto - anche alla nuova componente del CdA, Rosa Maria Grazia Laplena, esperta nella gestione di questo tipo di beni,  per il suo contributo  nella prossima attività del Consorzio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio per la legalità, Giuseppe Danile eletto presidente

AgrigentoNotizie è in caricamento