Cronaca

Cattedrale, si consegnano i lavori per il consolidamento della collina

L'avvio del progetto era stato annunciato, nel luglio del 2019, dal presidente della Regione Nello Musumeci che sarà in città per il formale passaggio burocratico

Verranno consegnati domani, alla ditta aggiudicataria, i lavori di consolidamento della collina su cui sorge il Duomo di Agrigento. Saranno presenti il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e il direttore dell'Ufficio contro il dissesto idrogeologico Maurizio Croce. L'appuntamento è alle 11 negli uffici del Genio civile di Agrigento.

A dare notizia del progetto, al termine della riunione tecnica svolta a Palermo, nel luglio del 2019, era stato lo stesso Musumeci. 

"Abbiamo fatto in un anno quello che non era stato fatto in sette anni - aveva detto -. Adesso sarà possibile redigere entro settembre il progetto completo in tutti i suoi aspetti, compresi questi ultimi indispensabili pareri raccolti: l'ultimo traguardo prima di effettuare i lavori che, oltre a scongiurare il rischio di disperdere ciò che è stato fatto sulle strutture del Duomo anche con il determinante contributo finanziario della Regione, garantirà ai cittadini di Agrigento la certezza di non dovere mai più rinunciare al principale tempio sacro, riaperto dopo otto lunghissimi anni".

I tempi si sono allungati, probabilmente anche a causa della pandemia, ma l'avvio del cantiere è ormai imminente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattedrale, si consegnano i lavori per il consolidamento della collina

AgrigentoNotizie è in caricamento