rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Il passaggio burocratico

Consiglio dei ministri: "Agrigento capitale italiana della cultura 2025"

Passaggio burocratico e formale, anche se la scelta è avvenuta lo scorso 31 marzo

"Il Consiglio dei ministri ha conferito alla città di Agrigento il titolo di Capitale italiana della cultura per l'anno 2025 e ha assegnato alla città di Genova il titolo di Capitale italiana del libro per l'anno 2023". Lo ha fatto sapere il ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, al termine della riunione del Consiglio dei ministri. Un passaggio burocratico e formale indispensabile, anche se la scelta è avvenuta lo scorso 31 marzo. 

Agrigento ha trionfato: è Capitale italiana della cultura 2025, Micciché si fa il segno della Croce e gli porta fortuna

Capitale italiana della cultura 2025, Micciché ai 9 sindaci delle città finaliste: "Creiamo una 'nazionale' turistica"

Capitale italiana della cultura 2025, “accoglienza, mobilità e variegata offerta culturale”: ecco la motivazione della giuria

Capitale italiana della cultura 2025, decisiva la mossa di inserire Lampedusa nel dossier

La corsa di Peppino ha emozionato la giuria: ecco il video di Agrigento Capitale italiana della cultura 2025

Le deliberazioni - spiega una nota - recepiscono gli esiti delle scelte comunicate al termine dei lavori delle due giurie, presiedute rispettivamente da Davide Maria Desario, il 31 marzo, e da Francesco Perfetti, il 9 marzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio dei ministri: "Agrigento capitale italiana della cultura 2025"

AgrigentoNotizie è in caricamento