menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scala dei Turchi

Scala dei Turchi

Scala dei Turchi: il Consiglio comunale deciderà sull'ipotesi di una convenzione con il privato

La seduta si terrà sabato pomeriggio: una bozza di accordo era stata posta in essere nei mesi scorsi, ma le polemiche avevano stoppato tutto

Futuro della Scala dei Turchi e ipotesi di una convenzione tra Comune e privato per determinare in prospettiva futura cosa fare della scogliera, oggi chiusa all’accesso: sabato si potrebbe pronunciare il Consiglio comunale.

Scala dei Turchi, c'è una bozza di accordo con il privato sulla proprietà della scogliera

Sabato pomeriggio, infatti, si terrà una seduta che ha un solo punto all’ordine del giorno connesso proprio all’approvazione di un ordine del giorno che dia un’indicazione all’Amministrazione comunale rispetto alla linea da seguire: se sottoscrivere quindi o meno l’accordo con il privato rispetto all'uso pluriennale del bene. Dell'ipotesi di convenzione si era parlato nei mesi scorsi (con non poche polemiche) e il Comune aveva deciso di fare un passo indietro in attesa che si pronunciasse il consesso civico.

Il sindaco prende posizione, Zicari: "Se i cittadini non vorranno siamo pronti a bloccare tutto"

Intanto sul fronte della messa in sicurezza del bene è tutto, letteralmente, in alto mare. L’area è completamente chiusa, come noto, in seguito a quanto comunicato dall’autorità di bacino sulla pericolosità della scogliera e al momento nessuno sa come intervenire per eliminare il rischio mantenendo però la bellezza dei luoghi.

Legambiente attacca: "Il bene è demaniale, abbiamo diffidato il Comune"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento