Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Debiti fuori bilancio, la commissione speciale d'indagine tarda ad arrivare

Se ne parla da sei mesi, ma ancora il Consiglio comunale non si è dotato di uno strumento in più per capire l'origine di queste spese impreviste per l'Ente

Il Comune di Agrigento

Consiglio comunale: dopo quasi sei mesi dalla prima proposta, tarda ancora ad arrivare la formazione di una commissione speciale d'indagine sui debiti fuori bilancio.

Commissione d'indagine sui debiti fuori bilancio, ecco come sarà composta e votata

Se prima a rallentare l'iter erano problemi interni sull'individuazione dei candidati che avrebbero dovuto ricoprire i cinque posti disponibili, adesso i nomi sono arrivati e di voto non si vede ancora l'ombra. O quasi. Perché il Consiglio, a quanto pare, attenderebbe un ultimo parere da parte del segretario generale per le modalità di voto della commissione stessa, ma questo potrebbe arrivare già durante la prossima seduta consentendo così ai consiglieri di approvare, o bocciare, la lista di nomi già presentata: Carlisi, Vaccarello, Licata, Vitellaro e Palermo.

L'ultimo caso in ordine di tempo: cade a causa di un tombino, chiede un risarcimento da quasi 30mila euro

La commissione avrà un ruolo delicatissimo, dato che consentirà - almeno, nelle premesse - di affrontare in modo strutturale uno dei temi che mette sempre a rischio il bilancio dell'Ente, quale è quello dei numerosi e costosissimi debiti fuori bilancio dei quali, spesso, i revisori dei conti hanno chiesto la genesi, chiedendo, anche, di valutare eventuali responsabilità da parte dei dirigenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debiti fuori bilancio, la commissione speciale d'indagine tarda ad arrivare

AgrigentoNotizie è in caricamento