rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca San Giovanni Gemini

Presentati i progetti esecutivi, passi avanti per i lavori sulle strade provinciali: anche sulla 26

Gli interventi serviranno anche per la riapertura al transito della "Cammarata-Stazione"

Passi avanti per i lavori di manutenzione delle strade provinciali chiuse al traffico. Consegnati al Dipartimento regionale Infrastrutture e Mobilità sei progetti esecutivi, redatti dai tecnici del settore Infrastrutture stradali del Libero Consorzio. Ora il decreto di finanziamento è atteso entro la fine di maggio.

LEGGI ANCHE: "OCCUPATA" LA STATALE 189

Tra i progetti, anche quello per gli attesi interventi sulla provinciale 26, nel tratto che collega San Giovanni Gemini alla statale 189. Poco più di un mese fa, sindaci del territorio e cittadini avevano occupato per protesta la statale, proprio per chiedere gli interventi di manutenzione sulla provinciale, in più punti impraticabile a causa del manto dissestato.

Gli altri interventi riguardano la riapertura al transito della provinciale 24-A Cammarata-Stazione Cammarata (ponte Giuri) ed i lavori sulle frane che hanno interessato la proviciale 34 Bivio Tamburello-Bivona. E ancora lavori di intervento urgente per il ripristino della provinciale 20-A Stazione Acquaviva-Casteltermini ed eliminazione delle frane insistenti su tre strade provinciali che convergono sul Comune di Favara, e precisamente la provinciale 3B Favara-Bivio Crocca, la 80 Baiata-Favara e la Nc 7 Esa-Chimento.

Infine, interventi per la riapertura al transito della provinciale 2 Bivio Piano Gatta-Montaperto-Giardina Gallotti.

"L’ex Provincia Regionale di Agrigento - si legge in una nota del Libero Consorzio -  è stata l’unica, sino ad ora, tra le ex province a presentare progetti esecutivi, dimostrando che, nonostante la difficile situazione finanziaria dell’ente, i tecnici continuano a lavorare senza sosta per garantire la percorribilità delle vie di comunicazione interna, spesso le uniche tra comprensori caratterizzati da un notevole numero di attività imprenditoriali e da un flusso consistente di lavoratori e studenti pendolari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentati i progetti esecutivi, passi avanti per i lavori sulle strade provinciali: anche sulla 26

AgrigentoNotizie è in caricamento