Libero consorzio Agrigento, al via i lavori al Giardino botanico

Sono stati consegnati questa mattina i lavori relativi alla messa in sicurezza, demolizione e ripristino di una porzione del muro di cinta del Giardino Botanico all'impresa "Corepp Srl", con sede a Favara

Sono stati consegnati questa mattina i lavori relativi alla messa in sicurezza, demolizione e ripristino di una porzione del muro di cinta del Giardino Botanico. I lavori sono stati consegnati con riserva di legge, e dopo le necessarie verifiche, dal responsabile del procedimento e direttore dei lavori Giovanni Alletto (funzionario responsabile del giardino botanico), all’impresa "Corepp Srl", con sede a Favara, che si era aggiudicata il relativo appalto  dell’importo di 35.656,89 euro, di cui 1.485,00 oneri per la sicurezza e  2.500,00 per il costo del personale, entrambi non soggetti a ribasso (importo netto di 19.708,59 euro, con un ribasso del 37,7726%).

La consegna con riserva di legge, in attesa della definizione del contratto d’appalto, consente di accelerare l’iter amministrativo, i cui tempi sono stati pienamente rispettati, considerato che il progetto redatto dai tecnici del Settore Ambiente del Libero Consorzio è stato prima sottoposto all’approvazione da parte della Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali, trattandosi di zona vincolata ai sensi del decreto Gui-Mancini.

 A breve, dinque, l’inizio dei lavori, la cui durata è prevista in 90 giorni, al termine dei quali sarà possibile riaprire il tratto della carreggiata nord della via Demetra, attualmente inibito al traffico per ragioni di sicurezza in seguito al distacco di alcuni conci di tufo dal muro del giardino botanico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento