Cronaca

Consacrazione don Alessandro Damiano, ecco come cambierà il traffico in centro storico

Tutto è stabilito in un'ordinanza firmata di fresco dal Municipio, con la quale si chiude alle auto tutta l'area di piazza Don Minzoni, dove la celebrazione avverrà fisicamente per garantire maggior sicurezza sul fronte della protezione dal Covid-19

La chiesa agrigentina e il centro storico si preparano a celebrare la consacrazione di don Alessandro Damiano come nuovo arcivescovo coadiutore, e questo porterà ad un cambio della circolazione veicolare.

Tutto è stabilito in un'ordinanza firmata di fresco dal Municipio, con la quale si chiude alle auto tutta l'area di piazza Don Minzoni, dove la celebrazione avverrà fisicamente per garantire maggior sicurezza sul fronte della protezione dal Covid-19.

In particolare, il 4 settembre, dalle 6 alle 10 vigerà il divieto di circolazione e sosta con rimozione in via Duomo e appunto piazza Don Minzoni per consentire il passaggio dell'autospazzatrice che dovrà ripulire il tutto. Il 5 settembre invece, la via Duomo e la piazza Don Minzoni saranno inibite al transito veicolare e sarà istituito il divieto di sosta con rimozione dalle 14 e fino a cessato bisogno. Unici mezzi di cui sarà consentito il transito saranno i bus navetta e i mezzi dei vescovi partecipanti alla celebrazione, i componenti dello staff e i residenti. Per queste categorie è prevista la sosta all'interno del parcheggio del Seminario fino ad esaurimento posti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consacrazione don Alessandro Damiano, ecco come cambierà il traffico in centro storico

AgrigentoNotizie è in caricamento