rotate-mobile
Cronaca Casteltermini

Casteltermini, dalla Regione i fondi per gli stipendi dei precari

Non è stato possibile quantificare le risorse assegnate al Comune, ma è stato annunciato che dovrebbero essere sufficienti per tutto l'anno

Dalla Regione fondi sufficienti a coprire almeno il 90 per cento delle risorse necessarie per i salari dei contrattisti fino a fine 2016. E' questa la notizia che oggi hanno riportato Fp Cgil e Uil Fpl al termine della conferenza di servizi presieduta dal dirigente generale del dipartimento Autonomie locali, Giuseppe Morale.

"Il dirigente ha preso atto della disponibilità economica a favore dei sedici comuni in dissesto per un importo di 1milione 200 mila euro - hanno detto Alfonso Buscemi di Cgil ed Alfonso Danile di Uil -. Il decreto di ripartizione è stato annunciato dallo stesso, e dovrebbe essere emanato tra martedì o al massimo mercoledì prossimo. Non è stato possibile quantificare le risorse assegnate al Comune di Casteltermini ma è stato annunciato che dovrebbe essere sufficiente per tutto l’anno 2016. Siamo soddisfatti perchè abbiamo ricevuto rassicurazione da parte del sindaco Nuccio Sapia che provvederanno con celerità ad approvare la delibera di giunta con la quale si immettono in servizio questi lavoratori già da lunedì prossimo".

Dopo due mesi di sospensione dal servizio, i 120 lavoratori precari coinvolti avevano hanno ottenuto di tornare al lavoro per sole 43 ore e senza la garanzia che la Regione coprisse finanziariamente quanto disposto dalla giunta, nè che si potesse proseguire oltre quel termine. Motivo per cui era stato proclamato lo stato di agitazione e indetta una manifestazione cittadina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casteltermini, dalla Regione i fondi per gli stipendi dei precari

AgrigentoNotizie è in caricamento