rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
0 °

Fine anno, l'auspicio del questore Iraci per il 2022: "Speriamo di sconfiggere il Covid"

Gli auguri del capo della polizia agrigentina sono giunti a margine della conferenza di bilancio delle attività svolte

“L'auspicio per il 2022 è quello di avere intanto la salute, cercando di uscire dalla pandemia che ha provocato tanti problemi e lutti”. Così dai microfoni di AgrigentoNotizie ha parlato il questore, Rosa Maria Iraci a margine della conferenza durante la quale è stato tracciato il bilancio di fine anno delle attività svolte dalla polizia di Stato nell'agrigentino. Il capo della polizia in Provincia si è soffermata anche sulla gestione del fenomeno migratorio, dal primo gennaio del 2021 allo scorso 20 dicembre sono stati circa 36 mila i migranti sbarcati sulle coste agrigentine.

Eventi che si sono quasi raddoppiati rispetto all'anno precedente e che richiedono impegni gravosi per la questura di Agrigento che, grazie anche all'ausilio di circa 500 agenti provenienti da ogni parte d'Italia, riesce comunque a mantenere alto il livello di sicurezza sul territorio.

La "guerra" al crimine si sposta sul web: in provincia denunce per pedopornografia e adescamento

Video popolari

Fine anno, l'auspicio del questore Iraci per il 2022: "Speriamo di sconfiggere il Covid"

AgrigentoNotizie è in caricamento