rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Licata

Condanna definitiva per furto d'acqua e di elettricità: 60enne ai domiciliari

La polizia ha applicato la misura disposta dal tribunale di sorveglianza di Palermo

E' stato condannato ad un anno e nove mesi per i reati di furto di energia elettrica e d'acqua attraverso un allaccio abusivo che era stato realizzato sulla condotta.

Per questo motivo gli agenti dell commissariato di Licata hanno dato esecuzione ad una ordinanza emessa dal Tribunale di sorveglianza di Palermo ai danni di un sessantenne palmese, a cui è stata applicata la misura degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condanna definitiva per furto d'acqua e di elettricità: 60enne ai domiciliari

AgrigentoNotizie è in caricamento