Musica e bellezza per i 2600 di storia, Paolo Fresu incanta la Valle

Una maratona musicale, in occasione della festa della musica, che ha coinvolto tutta Europa. La serata conclusiva, dunque, si è tenuta ai piedi del tempio della Concordia

Musica, magia e storia: tutto questo è stato il concerto ai piedi del tempio della Concordia. Una serata speciale, quella vissuta ieri sera alla Valle dei Templi, per uno scenario davvero magico.

Una maratona musicale, in occasione della festa della musica, che ha coinvolto tutta Europa. La serata conclusiva, dunque, si è tenuta alla Valle dei Templi. Il "concertone" ha voluto anche ricordare i 2600 anni di storia della città di Agrigento. 

In concerto  Paulo Fresu,  Daniele Bonaventura, Marco Bardoscia, Michele Rabbia e l'Orchestra da Camera di Perugia. Un ristretto pubblico ha assisto alla speciale serata, L'evento, per evitare assembramenti, è stato anche trasmesso su streaming. Gli agrigentini hanno applaudito alla musica, ed anche alla voglia matta di normalità. 

105280384_2725115024254862_273430376125909371_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento