rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024

I grandi artisti siciliani insieme per dire “no” alla guerra in Ucraina: concerto di solidarietà al teatro Pirandello

Il messaggio di Lello Analfino: “La musica diventa veicolo di bellezza e di pace, raccoglieremo fondi da destinare ai profughi che in questo momento vengono ospitati in varie parti d’Europa”

Si chiama "Sicilia per la pace" l'iniziativa solidale di sostegno al popolo ucraino del Teatro Pirandello che si traduce in un concerto dedicato alla raccolta fondi per aiutare i profughi in fuga dalla guerra. A promuovere questo progetto in prima persona è Lello Analfino, leader dei "Tinturia", che il 19 marzo condividerà il palco con altri prestigiosi artisti siciliani come Mario Venuti, Mario Incudine e Daria Biancardi.  

Il sindaco di Agrigento Francesco Miccichè e la Fondazione Teatro Pirandello hanno immediatamente raccolto e fatto proprio l'appello di Analfino mettendosi a completa disposizione. 

“La musica - dice il cantante - diventa veicolo di bellezza e di pace. Raccoglieremo fondi da destinare ai profughi che in questo momento vengono ospitati in varie parti d’Europa”

Video popolari

I grandi artisti siciliani insieme per dire “no” alla guerra in Ucraina: concerto di solidarietà al teatro Pirandello

AgrigentoNotizie è in caricamento