Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Licata

Viaggiava in autobus con oltre 50 grammi di marijuana, gambiano finisce ai domiciliari

L'extracomunitario cercava di nascondersi tra gli ultimi posti del mezzo cercando di occultare in qualche modo lo stupefacente. Perquisita anche la sua abitazione dove è stato trovato del materiale utile per il confezionamento delle singole dosi

Viaggiava in autobus con 52 grami di marijuana ma i poliziotti sono saliti a bordo cogliendolo sul fatto.

Si tratta di un gambiano di 35 anni F. K., queste le sue iniziali, che cercava di nascondersi tra gli ultimi posti dell’autobus occultando in qualche modo lo stupefacente.

E’ stato tratto in arresto dagli genti del Commissariato di Licata coordinato dal vice questore Cesare Castelli.

Durante un normale controllo di routine i poliziotti si sono concentrati su un mezzo di linea della tratta extraurbana Catania-Licata.

Hanno subito notato il gabbiano che cercava di rendersi quasi invisibile in mezzo agli altri passeggeri, rifugiandosi tra i sedili della zona posteriore del mezzo.

Un’azione che avrebbe insospettito gli agenti che hanno deciso di sottoporlo a perquisizione.

Gli è stato trovato addosso un involucro contenente 52 grammi di marijuana. 

La successiva perquisizione in casa ha permesso inoltre di rinvenire alcuni pezzi di carta stagnola che vengono solitamente utilizzati per il confezionamento delle singole dosi.

Per il gambiano sono scattati gli arresti domiciliari.

L’uomo è a disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiava in autobus con oltre 50 grammi di marijuana, gambiano finisce ai domiciliari

AgrigentoNotizie è in caricamento