menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una giovane donna in partenza

Una giovane donna in partenza

I giovani "scappano" da Licata, Palma di Montechiaro, Favara ed Aragona

Un terzo di chi emigra sono giovani, vanno alla ricerca di lavoro, di nuove opportunità, di stabilità professionale ed economica

Da Licata, Palma di Montechiaro, Favara ed Aragona si scappa. Si emigra. Si va via alla ricerca di lavoro, di nuove opportunità, di stabilità professionale ed economica. Sono i quattro Comuni più colpiti, nell'Agrigentino, dall'emigrazione. 

Gli espatriati, nel 2015, sono stati complessivamente 107.529. Fra i 25 Comuni italiani - secondo il rapporto Migrantes - fra coloro che risultano iscriti all'anagrafe dei residenti all'estero ci sono anche, ed in elevata percentuale, degli agrigentini: licatesi, palmesi, favaresi ed aragonesi nello specifico. Un terzo sono giovani. 

I licatesi iscritti all'anagrafe dei residenti all'estero sono 15.903 sui 37.797 residenti, con una incidenza del 42,1 per cento.

I palmesi emigrati, nel 2015, sono 10.653 sui 23.302 residenti, con una incidenza 45,7 per cento.

Numeri alti, anzi altissimi, anche per Favara: 10.208 gli emigrati sui 32.654 residenti, con il 31,3 per cento dunque.

Infine, sempre per l'Agrigentino, numeri drammatici per Aragona: iscritti all'Aire 8.491 su 9.463 residenti con una incidenza dell'89,7 per cento.     


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento