Una nuova App, Infopoint e segnaletica dedicata: in arrivo 400mila euro

Il decreto di finanziamento sarà emesso entro 30 giorni e potrà essere pubblicato il bando per l'acquisizione dei servizi

(foto archivio)

Segnaletica direzionale, infopoint di ultima generazione e pannelli informativi: Agrigento punta tutto sul turismo. Nelle casse del Comune sono in arrivo 400mila euro. Soldi, però, che verranno immediatamente destinati al miglioramento dell'offerta destinata al turismo.

 Infatti, è stato pubblicato dall'assessorato regionale del Turismo il decreto che approva il progetto di Agenda Urbana per l'attivazione un infopoint in centro città e la promozione della destinazione turistica. Il progetto prevede la promozione e ottimizzazione di prodotti turistici integrati per il riposizionamento competitivo della destinazione turistica Agrigento e territorio del Distretto Valle dei Templi.

L'infopoint accoglierà i turisti al piano terra del palazzo dei Filippini in via Atenea, sarà dotato di arredi e attrezzature informatiche di nuova generazione. Anche l'infopoint di piazza Aldo Moro, attualmente gestito dal Libero Consorzio della Provincia di Agrigento, sarà aggiornato e avrà un layout coordinato con quello di via Atenea. Sarà realizzata una app in realtà aumentata per la visita nel centro storico che integrerà l'offerta culturale con quella commerciale del territorio. 

La segnaletica direzionale turistica e i pannelli informativi esistenti "wayfinding" saranno integrati e armonizzati tra loro. Sono previste 35 nuove installazioni e 29 modifiche di quelli già installati. Il progetto prevede anche l'acquisto di 23 nuovi pannelli artistici informativi che saranno posizionati presso altrettanti monumenti del centro storico. Sarà anche attivata una campagna di comunicazione integrata per il posizionamento di alcuni brand, tra cui "Agrigento 2600 anni di storia", "Luigi Pirandello e il Teatro", "Andrea Camilleri", "Strada degli Scrittori", "Folklore e tradizione", "Enogastronomia", "Turismo relazionale o esperienziale e i Cammini". Il decreto di finanziamento sarà emesso entro 30 giorni e potrà essere pubblicato il bando per l'acquisizione dei servizi. "Sono trascorsi tre anni - dice Firetto in una nota - ma alla fine anche questo progetto è in porto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento