rotate-mobile
Martedì, 21 Marzo 2023
Comune / Villaggio Mosè / piazza del Vespro

"Non pagano la Tosap", mercatisti non potranno lavorare al Villaggio Mosè

L'ente ha disposto uno "stop" alle licenze per piazza del Vespro: i commercianti però potranno comunque regolarizzare

Avrebbero dovuto pagare, entro trenta giorni, la tassa per occupazione del suolo comunale non versata. Era però il 2020 quando diversi commercianti su area pubblica vennero raggiunti da un primo provvedimento da parte del Comune di Agrigento che è stato, a tutti gli effetti, ignorato.

Così adesso l'ente ha notificato 7 provvedimenti ad altrettanti "mercatisti" (e altri ne arriveranno probabilmente) che operano nella zona di piazza del Vespro al Villaggio Mosè, preannunciando loro lo stop in caso non vengano versati entro 30 ulteriori giorni le somme dovute. 

Gli stalli, secondo regolamento, qualora dovessero essere revocati dovranno andare a bando. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non pagano la Tosap", mercatisti non potranno lavorare al Villaggio Mosè

AgrigentoNotizie è in caricamento