rotate-mobile
Cronaca Sciacca

Sciacca, chiuso contenzioso Eas: accreditata anche ultima tranche

Oggi il Comune ha incassato l'ultima tranche, per un importo di circa 1 milione e 200 mila euro. I primi 3 milioni e 300 mila euro erano già stati accreditati nei mesi scorsi

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore al Bilancio Ignazio Bivona comunicano che oggi il Comune di Sciacca ha incassato l’ultima tranche del credito Eas, per un importo di circa 1 milione e 200 mila euro. I primi 3 milioni e 300 mila euro erano già stati accreditati nei mesi scorsi.

"Si chiude così definitivamente, dopo anni, il lungo, contorto e complesso contenzioso Eas – dichiarano il sindaco Di Paola e l’assessore Bivona –. Grande è la nostra soddisfazione. Non è stato così semplice.

Ringraziamo i legali che hanno seguito tutto l’iter. Il recupero del credito di 4 milioni e mezzo di euro è stato uno dei principali obiettivi dell’Amministrazione comunale. Un risultato importante per la salute finanziaria dell’ente.

La Corte dei Conti ha ritenuto il credito una delle principali fonti di criticità del Comune di Sciacca. Oggi con maggiore attenzione guardiamo al recupero delle ulteriori somme".   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciacca, chiuso contenzioso Eas: accreditata anche ultima tranche

AgrigentoNotizie è in caricamento