Castrofilippo, ricorso dell'ex presidente Sferrazza: Comune si costituisce in giudizio

Si opporrà al ricorso con cui l'ex presidente del Consiglio comunale ha chiesto la sospensiva del provvedimento di rimozione dall'incarico

Anche il Comune si è costituito in giudizio contro l'impugnativa dell'atto di sfiducia con cui il Consiglio comunale di Castrofilippo ha "rimosso" dall'incarico l'ex presidente Giuseppina Sferrazza.

Sarà l'avvocato Girolamo Milioto a patrocinare l'Ente nell'udienza fissata dal Tar Sicilia per domani, 9 giugno. "Sia in epoca anteriore alla sfiducia votata dall'Assemblea cittadina, sia nel corso della seduta in cui la mozione è stata dibattuta ed approvata, l'allora presidente Sferrazza si sarebbe discostata dalle regole statutarie e regolamentari del Comune".

Sostenendo questa tesi il legale dell'Ente difenderà la legittimità della mozione di sfiducia impugnata, sostenendo la conformità del provvedimento di rimozione dalla carica. In merito Milioto si è dichiarato fiducioso circa l'esito del giudizio in favore del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento