Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Canicattì, al buio uffici comunali: troppe 'stufette' dei dipendenti

L'impianto di riscaldamento pare sia rotto da qualche settimana: così gli impiegati nell'intento di provvedere da soli a difendersi dalle basse temperature invernali avrebbero causato ieri un black out negli uffici comunali di via Cesare Battisti usando le classiche 'stufette' portate da casa

L'impianto di riscaldamento pare sia rotto da qualche settimana: così gli impiegati nell'intento di provvedere da soli a difendersi dalle basse temperature invernali avrebbero causato ieri un black out negli uffici comunali di via Cesare Battisti usando le classiche 'stufette' portate da casa.

Naturalmente questo ha determinato l'impossibilità di operare sui sistemi informatici dell'ente fin tanto che la corrente non è stata ripristinata.

L'erogazione della corrente elettrica è ripresa dopo un paio di ore grazie all'intervento dei tecnici comunali che hanno invitato i colleghi a non riaccendere le stufette. Già in passato simili imprevisti si erano verificati anche nella sede principale di corso Umberto I.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, al buio uffici comunali: troppe 'stufette' dei dipendenti

AgrigentoNotizie è in caricamento