menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta del parcheggio

Una veduta del parcheggio

Parcheggio di Cugno Vela, il Comune cita per danni il Parco Archeologico

La struttura era gestita fino al 2016 da un concessionario, si cerca di stabilire le responsabilità dello stato di abbandono

Parcheggio di Cugno Vela in stato di abbandono, il Comune di Agrigento cita in giudizio il Parco archeologico e l’Assessorato regionale ai beni culturali.

Da parcheggio per i bus turistici a discarica abusiva

Con proprio atto il sindaco Lillo Firetto ha nella giornata di ieri disposto infatti predisposto un provvedimento di costituzione in giudizio che impegna il Municipio a chiedere all’autorità giudiziaria “la condanna dei responsabili, in solido tra loro, al risarcimento dei danni subiti a seguito della mancata manutenzione del parcheggio” di proprietà di Palazzo dei Giganti.

Causa per i danni arrecati dai vandali a Cugno Vela: se ne parla da aprile

Il parcheggio di Villaseta, consegnato fino al 2016 alla Csu Servizi urbani di Bolzano, che gestiva i parcheggi comunali dentro la Valle dei Templi per conto del Parco Archeologico, è stato consegnato al Comune, dice la delibera, “in condizioni di degrado e abbandono tali da renderlo inutilizzabile”.

Il Comune cita il Parco per i danni a Cugno Vela, Spataro esprime soddisfazione

L'idea del Comune è probabilmente quella di recuperare le somme necessarie per portare avanti un progetto di recupero e messa in funzione: già dal 2017 il Consiglio comunale chiede interventi in tal senso.

Cugno Vela, il Comune punta all'esternalizzazione della gestione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento