Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza Coronavirus, la Giunta approva il regolamento per il "lavoro facile"

Il Municipio ha affidato, ad una farmacia, la fornitura di prodotti igienizzanti per gli uffici comunali

Mentre la Giunta approva il regolamento per la disciplina delle modalità temporanee di accesso al lavoro agile – per tutti gli impiegati di palazzo dei Giganti – quale misura di contrasto all’emergenza sanitaria Covid-19, il Municipio affida – e lo fa con procedura diretta – la fornitura di prodotti igienizzanti per gli uffici comunali.

Prodotti che, naturalmente, proveranno alla prevenzione della diffusione da contagio da Coronavirus. L’ufficio ha effettuato una ricerca di mercato ed ha riscontrato la disponibilità di una farmacia cittadina alla fornitura di questo prodotto disinfettante. La farmacia ha dato la disponibilità alla consegna immediata di disinfettante per le mani da 100 ml. L’impegno di spesa assunto dal Comune è stato, dunque, di 1.708 euro. Da poche ore, poi, c’è anche il regolamento per il cosiddetto “lavoro agile”: una modalità flessibile di esecuzione della prestazione di lavoro subordinato senza precisi vincoli di orario e luogo di lavoro.

“L’amministrazione di Agrigento intende perseguire i seguenti obiettivi: – è stato scritto - promuovere forme di lavoro flessibili quale misura contenitiva dell’emergenza epidemiologica; garantire la continuità operativa dei principali servizi dell’ente; fornire ai dipendenti utili strumenti conciliativi del tempo lavoro, delle prestazioni attese e delle superiori speciali circostanze di contesto socio sanitario”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, la Giunta approva il regolamento per il "lavoro facile"

AgrigentoNotizie è in caricamento