menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Agrigento

Il Comune di Agrigento

Costruirono su area più ampia di quella concessa, 10 famiglie condannate a pagare

Il risarcimento complessivamente previsto dalla Corte d'Appello è intorno ai 115mila euro, molti stanno pagando in trenta rate mensili dopo la diffida del Comune

Hanno realizzato la loro cooperativa su un'area maggiore di quella concessa dal Comune. Tremila e cinquecento metri quadrati che, alla fine, costeranno ai 10 proprietari di appartamenti circa 115mila euro. A deciderlo è stata la Corte dei Appello, che ha messo fine ad una vicenda iniziata nel lontanissimo 1986 con l'autorizzazione a costruire rilasciata dal Municipio alla cooperativa.

Il Comune è stato comunque costretto a febbraio ad agire contro tutti i singoli proprietari, i quali, in buon ordine, hanno iniziato a pagare la propria quota di un decimo del debito complessivo, che stanno dilazionando in 30 rate mensili.

Si tratta comunque di un introito utile e inatteso per il Municipio, che, sempre assediato dai debiti fuori bilancio, cerca ove possibile di recuperare le somme dovute da singoli cittadini o enti-associazioni che i giudici hanno nel tempo individuato come in torto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento