rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Inchiesta / Racalmuto

Compra un trattore su internet e paga 7.500 euro, ma viene truffato: denunciate 4 persone

A finire nei guai sono stati: una donna di 77 anni residente a Reggio Calabria, un trentunenne di Rosarno, un pakistano cinquantenne residente a Napoli e un bengalese trentottenne residente a Livorno

Ha comprato – pagando con bonifico ben 7.500 euro – un trattore marca Goldoni Star. Lo ha fatto su un sito internet dove aveva, di fatto, trovato il mezzo che cercava ad un prezzo abbordabile. Peccato però che quel mezzo da lavoro a casa del racalmutese, operaio, di 41 anni, non è mai arrivato. Ma stavolta in quattro sono finiti nei guai. I carabinieri, ai quali la vittima del raggiro si era rivolta formalizzando denuncia, hanno identificato e denunciato, dopo una breve attività investigativa, una donna di 77 anni residente a Reggio Calabria, un trentunenne di Rosarno, un pakistano cinquantenne residente a Napoli e un bengalese trentottenne residente a Livorno. I quattro, a vario titolo, sono stati deferiti per le ipotesi di reato di truffa in concorso e favoreggiamento reale.

Era l’inizio dello scorso novembre quando l’operaio quarantunenne di Racalmuto bussava alla porta della caserma dei carabinieri del paese e raccontava quanto, suo malgrado, gli era capitato. Ha, naturalmente, formalizzato denuncia ed ha fornito ai militari dell’Arma tutte le indicazioni e gli elementi in suo possesso per arrivare all’identificazione di chi gli aveva tessuto la trappola. I carabinieri, a conclusione della breve indagine, sono riusciti appunto ad identificare chi aveva avuto un ruolo negli artifizi e raggiri che avevano, appunto, convinto l’operaio ad effettuare un bonifico di 7.500 euro. Non poche centinaia di euro, appunto. Ma una somma assai importante, per chiunque. Per l’uomo che si è, di fatto, fidato, quell’acquisto fatto su internet gli avrebbe permesso di avere il trattore di cui tanto aveva bisogno per lavoro, risparmiando un po’ di soldini. In realtà, il quarantunenne ci ha più che rimesso perché è, purtroppo, finito nelle maglie di una vera e propria truffa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra un trattore su internet e paga 7.500 euro, ma viene truffato: denunciate 4 persone

AgrigentoNotizie è in caricamento