menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Empedocle, favarese figlia di ferroviere festeggia 90 anni nella storica Stazione centrale

Figlia di un ferroviere, ha voluto tornare alle "origini" festeggiando il suo 90esimo compleanno proprio in una stazione, quella di Porto Empedocle centrale

Figlia di un ferroviere, ha voluto tornare alle "origini" festeggiando il suo 90esimo compleanno proprio in una stazione.

E' così che un'anziana signora di Favara, Maria Romano, ha soffiato sulle sue 90 candeline nella stazione di Porto Empedocle centrale. L'iniziativa è stata dei nipoti della donna che, in gran numero, l'hanno accompagnata nello storico impianto, per trascorrere una giornata davvero speciale.

Figlia di un ferroviere, come anticipato, è nata nel lontano 1925 in un casello ubicato alla progressiva chilometrica 127 della linea Caltanissetta Xirbi - Agrigento, tra le stazioni di Aragona Caldare e Comitini Zolfare. Per un giorno ha, dunque, avuto la possibilità di rivivere l'atmosfera della ferrovia di una volta, in un impianto che è rimasto pressochè inalterato dall'ottocento ad oggi, circondata dall'affetto dei suoi nipoti.

La famiglia di Maria Romano è stata accolta con gioia dai soci di Ferrovie Kaos, che hanno organizzato una visita guidata a bordo dei carrelli storici e, infine, consegnato un attestato alla nonnina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento