Domenica, 1 Agosto 2021

Lotta alle bancarelle abusive sul lungomare di San Leone: 24 pattuglie "blindano" il rione balneare

I controlli sono stati intensificati dopo il recente comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Maria Rita Cocciufa

E' una domenica “blindata” quella odierna nel quartiere balneare di San Leone dove secondo quanto stabilito nei giorni scorsi in sede di comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica - presieduto dal prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa - è stata ulteriormente intensificata la presenza delle pattuglie di carabinieri, polizia, guardia di finanza e polizia locale per prevenire e contrastare le eventuali attività illecite.

Sono complessivamente ventiquattro, sei per ciascuna forza impiegata, le pattuglie che su tre turni, garantiscono il costante controllo nelle zone considerate a rischio. Il primo effetto tangibile è stata la totale assenza di bancarelle abusive sul lungomare Falcone e Borsellino. I controlli, assicurano le istituzioni, continueranno anche nelle prossime settimane. 

Principio di rissa fra adolescenti ubriachi a San Leone, il presidio interforze evita il peggio

Si parla di

Video popolari

Lotta alle bancarelle abusive sul lungomare di San Leone: 24 pattuglie "blindano" il rione balneare

AgrigentoNotizie è in caricamento