rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Blitz in via Gioeni contro il commercio abusivo, bloccati due venditori ambulanti

La posizione dei nordafricani è ancora al vaglio, sequestrato un maxi carico di scarpe, capi d'abbigliamento, dvd e cd

Blitz dei vigili urbani e della polizia di Stato, ieri mattina, fra le vie Gioeni e Pirandello, ma anche al viale Della Vittoria. Due immigrati, due commercianti ambulanti abusivi, sono stati bloccati ed è stato sequestrato un grosso carico - praticamente tutto quello che era custodito all'interno di un'autovettura e che sarebbe stato esposto da lì a poco tempo sul marciapiede della via Gioeni - di scarpe, capi d'abbigliamento, tutti con marchi rigorosamente contraffatti, e cd e dvd.

Le posizioni dei due immigrati, ieri, risultavano essere ancora al vaglio. Certamente verranno denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Fino al primo pomeriggio di ieri, la polizia municipale stava, intanto, effettuando l'inventario di tutto quello che era stato sequestrato ai due nordafricani commercianti ambulanti non autorizzati.

Quanto è accaduto ieri non è che una "tappa" di controlli ormai praticamente di routine. Negli ultimi mesi, controlli analoghi sono stati effettuati, e non a caso, sul quartiere di San Leone dove si svolgeva, essendo estate, sia la vita balneare che la movida notturna. Adesso, invece, come è sempre accaduto nella città dei Templi, la lente di ingrandimento tornerà ad essere piazzata sul centro urbano: dalle tradizionali location di via Gioeni e Porta di Ponte, al viale Della Vittoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in via Gioeni contro il commercio abusivo, bloccati due venditori ambulanti

AgrigentoNotizie è in caricamento