"Fontanelle insieme", via al ripristino della sicurezza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Dopo mesi di lavoro intenso del comitato di Quartiere FONTANELLE INSIEME, con gli uffici tecnici e l’Amministrazione Comunale e le ditte incaricate allo smaltimento, siamo riusciti ad ottenere un altro importantissimo risultato nell’ottica della sicurezza e del decoro all’interno del Centro Sociale di Fontanelle. Non era facile raggiungere questo risultato, perché lo smaltimento del grande quantitativo di materiale classificato come rifiuto speciale, non permetteva una soluzione semplice ed immediata del problema ma attraverso la sinergia e disponibilità di tutti gli attori coinvolti siamo riusciti a risolvere questa situazione di rischio che non era più rinviabile.

Il Comitato di Quartiere FONTANELLE INSIEME ha scelto nella sua azione il metodo del dialogo e della collaborazione reciproca con gli enti preposti, al fine di intraprendere quel percorso virtuoso di sinergia reciproca di azione e responsabilità tra cittadini ed istituzioni.
Oggi l’unico percorso che intravediamo per il cambiamento è questo e la prova sono gli importanti risultati che stiamo conseguendo da un anno a questa parte.

Tra i punti salienti del nostro Statuto di Comitato è specificata la collaborazione con le istituzioni seguendo la linea della legalità e del dialogo, avviando quel processo di responsabilità al Bene Comune che deve partire da ogni cittadino.
Laddove si devono stimolare e criticare gli Enti Pubblici preposti alle mancanze sulle loro responsabilità e competenze noi lo abbiamo fatto (vedi questione sequestro ex Isola Ecologica e più in generale alla pulizia delle strade e cura del verde pubblico), ma altrettanto va dato merito alle tante iniziative e disponibilità che abbiamo avuto dall’Amministrazione Comunale per le attività che si stanno realizzando a Fontanelle, al fine di migliorare giorno dopo giorno la qualità di vita dei cittadini.

C’è tanto da fare ma se ognuno fa qualcosa allora assieme si può fare tanto (Padre Pino Puglisi).
Grazie quindi a tutti i dirigenti, funzionari e all’Amministrazione del Comune di Agrigento che si sono interessati alla vicenda e alla Ditta Seap che attraverso i suoi operatori hanno reso possibile lo sgombero definitivo di tutti i rifiuti presenti all’interno dell’area. Da soli si va più veloci, ma INSIEME si va più lontano

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento