rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022

Cambio di guardia ai vertici del reparto Operativo dei carabinieri e della tenenza di Ribera, Vincenzo Bulla: "La lotta alla mafia è la nostra priorità”

Nella sede del comando provinciale dell'arma la presentazione dei due ufficiali

“La lotta alla mafia è la nostra priorità”, queste sono state le parole del tenente colonnello Vincenzo Bulla, neo comandante del reparto Operativo dei carabinieri di Agrigento e che sono state pronunciate ai microfoni di AgrigentoNotizie a margine della conferenza che, nella caserma Biagio Pistone, è stata inetta per presentare due nuovi ufficiali in servizio nell'Agrigentino.

Ad introdurli è stato il comandante provinciale dell'Arma, il colonnello Vittorio Stingo.

“Sono molto onorato di questo di nuovo incarico e sono consapevole dello sforzo che dovrò produrre per cercare di garantire alla cittadinanza quanta più sicurezza possibile” - sono state invece le prime parole del sottotenente Vincenzo De Felice, chiamato a guidare la tenenza carabinieri di Ribera.

Per il tenente colonnello Vincenzo Bulla, che ha assunto anche il vice comando provinciale dell'Arma, si tratta di un ritorno nell'Agrigentino, essendo stato l'ufficiale, in passato, anche alla guida della compagnia di Cammarata. Per il sottotenente De Felice invece si tratta della prima esperienza professionale in Sicilia, nel recente passato, ha comandato una stazione carabinieri in Piemonte.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Cambio di guardia ai vertici del reparto Operativo dei carabinieri e della tenenza di Ribera, Vincenzo Bulla: "La lotta alla mafia è la nostra priorità”

AgrigentoNotizie è in caricamento