menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coltello sequestrato dalla polizia

Il coltello sequestrato dalla polizia

Ferragosto, da Caltanissetta con un coltello addosso: denunciato

Gli agenti hanno fermato e perquisito un gruppo di giovani all'interno del porto, trovandone uno in possesso dell'arma. Il coltello è stato sequestrato, mentre un 27enne denunciato a piede libero

Si trovava a Porto Empedocle per trascorrere il Ferragosto insieme ad altri due amici. Oltre alla legna per il falò e alle tende da montare sulla spiaggia, aveva portato anche un coltello, uno di quelli "stile Rambo", lungo circa 30 centimetri, con tanto di pietra al seguito per affilare la lama. Ma non aveva fatto i conti con la legge.

 
E così G.M., 27enne di Caltanissetta, dovrà adesso rispondere di porto ingiustificato di coltello, reato per il quale è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento. I poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, diretti dal vicequestore aggiunto Cesare Castelli, avevano notato l'auto sospetta all'interno del porto.
 
Gli agenti hanno così fermato e perquisito il gruppo di giovani, trovandone uno in possesso dell'arma. Il coltello è stato sequestrato, mentre il 27enne denunciato a piede libero.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento