menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Colpa medica", coppia di genitori chiede un risarcimento danni da 775 mila euro

Nel giugno del 2014, il tribunale ha rigettato le domande degli attori. La coppia, un mese dopo, ha fatto ricorso alla Corte d'appello

Citando in giudizio l'azienda ospedaliera "San Giovanni di Dio" di Agrigento e auspicando la condanna, hanno chiesto un risarcimento danni da 775 mila euro. Nel 2005, all'unità operativa Ginecologia e Ostetricia si sarebbe registrato - secondo una coppia di genitori - un caso di colpa medica. Nel giugno del 2014, il tribunale di Agrigento ha rigettato le domande degli attori e li ha condannati al pagamento delle spese processuali. Un mese dopo, i genitori hanno fatto ricorso alla Corte d'appello. A difendere l'azienda sanitaria provinciale è l'avvocato Simona Russello. Mercoledì si terrà una nuova udienza.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento