rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Polizia / Porto Empedocle

"Nascondeva cocaina in un magazzino", arrestato per spaccio un 33enne

I poliziotti del commissariato "Frontiera" hanno sequestrato anche un bilancino, un cutter e un cucchiaino sporchi di stupefacente, nonché della somma di 95 euro

E' stato trovato - durante una perquisizione del magazzino della sua abitazione - in possesso di 20 grammi di cocaina, di un bilancino, un cutter e un cucchiaino sporchi di stupefacente, nonché della somma di 95 euro suddivisa in banconote di vario taglio. Ma aveva anche un tirapugni. E' per le ipotesi di reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti che Z. A. F. di 33 anni è stato arrestato dai poliziotti del commissariato "Frontiera" di Porto Empedocle. 

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto - secondo quanto disposto dal sostituto procuratore, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, - ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nascondeva cocaina in un magazzino", arrestato per spaccio un 33enne

AgrigentoNotizie è in caricamento