menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comando provinciale

Il comando provinciale

"Cento grammi di cocaina in cucina, pronta per lo spaccio": arrestati conviventi

I carabinieri del Norm sono entrati in azione, dopo aver notato movimenti sospetti, a San Leone. Nei guai sono finiti un agrigentino cinquantenne e una racalmutese di 25 anni

Una coppia di conviventi è  stata arrestata, dai carabinieri del Norm della compagnia di Agrigento, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Entrambi, su disposizione del sostituto procuratore di turno, sono stati posti ai domiciliari.

I carabinieri sono entrati in azione, dopo aver notato strani movimenti nei pressi di un'abitazione, a San Leone. Messa a segno la perquisizione, in cucina i carabinieri - coordinati dal capitano Marco La Rovere a capo della compagnia dell'Arma di Agrigento e dal tenente Alberto Giordano che guida il Norm - hanno trovato 100 grammi di cocaina, gia suddivisa in dosi. Roba che certamente sarebbe da li a poco finita sul mercato dello spaccio del sabato sera.

Per i due - lui, agrigentino, di 50 anno e lei, racalmutese, di 25 anni - è scattato l'arresto in flagranza di reato. L'accusa è, appunto, detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La droga, che avrebbe fruttato un bel gruzzoletto, è stata sequestrata. Cosi come sono stati sequestrati anche 1.500 euro, soldi ritenuti provento dell'illecita attivita' di spaccio.

Appena poche ore prima, sempre a San Leone e sempre i carabinieri, hanno arrestato due amici ventenni, entrambi disoccupati, che si erano fatti consegnare, con un corriere espresso, un pacco di mezzo chilo di hashish acquistato online e proveniente - accertamenti e attivita' investigativa sono ancora in corso - verosimilmente da Barcellona in Spagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento