"Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

I controlli dell'ultimo fine settimana, realizzati dai carabinieri, hanno messo in evidenza dei dati che sono allarmanti: circola troppa "roba" fra i ragazzi, compresi i minorenni

I controlli dei carabinieri dell'ultimo fine settimana hanno messo - nero su bianco: con dei dati che sono allarmanti - in evidenza come fra Agrigento e provincia, soprattutto nelle località della cosiddetta movida, scorra un autentico "fiume" di sostanze stupefacenti. Si tratta di cocaina e hashish per la maggiore. Ma, nelle scorse settimane, è saltata fuori anche l'erba. Una decina, complessivamente, i ragazzi - fra cui anche due minorenni - che sono stati segnalati, quali consumatori abituali, alla Prefettura di Agrigento. 

Abusivismo edilizio e tentato furto aggravato: due arresti 

A Favara, un lampedusano di 23 anni è stato trovato in possesso di un grammo di hashish. Ad Agrigento, un diciottenne che si aggirava per il centro storico aveva, invece, in tasca mezzo grammo di hashish. A Porto Empedocle è stato segnalato un ventiquattrenne operaio di Reamonte che aveva una dose di hashish. A Montallegro, sono stati un diciottenne e un diciannovenne - una coppia - ad essere segnalati alla Prefettura. Il ragazzo e la ragazza sono stati trovati in possesso di due grammi di cocaina e mezzo grammo di hashish. Anche a Cattolica Eraclea sono stati due i ragazzi - ventenni - finiti nei guai: sono stati trovati con una dose di cocaina. Ed ancora ad Agrigento, due minorenni - residenti in una comunità alloggio - sono stati trovati con complessivi 5 grammi di hashish. I due ragazzini - di 16 e 17 anni - sono stati controllati dai militari dell'Arma nei pressi della stazione ferroviaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Senza patente e con un coltello a serramanico", tre denunciati

Segnalazioni su segnalazioni alla Prefettura, tutte fatte nell'arco dei controlli - dei carabinieri - nella notte fra sabato e domenica. I controlli svolti nel fine settimana, rientrano in una forte intensificazione delle attività volte a garantire sempre più un livello maggiore di sicurezza percepita dei cittadini e per contrastare il diffuso fenomeno dell’uso e consumo di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento