"Nascondeva in cantina 93 grammi di cocaina", arrestato un 46enne

La “roba” avrebbe potuto fruttare circa 9 mila euro. I poliziotti delle "Volanti" hanno effettuato una raffica di controlli e perquisizioni, a dargli man forte anche "Tasko": l'unità cinofila della Guardia di finanza

La droga sequestrata, nel riquadro Mario Lo Zito

Sarebbe stato trovato in possesso di 93 grammi di cocaina, suddivisa in 7 involucri, ritenuta pronta per lo spaccio. “Roba” che, secondo le ricostruzioni della polizia, avrebbe potuto fruttare – qualora fosse stata immessa nell’illegale mercato della compravendita di sostanze stupefacenti – circa 9 mila euro. E' per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che Mario Lo Zito, agrigentino di 46 anni, è stato arrestato dalla polizia.

Durante la mattinata di ieri, gli agenti della sezione "Volanti" della Questura di Agrigento hanno effettuato una raffica di controlli e perquisizioni per prevenire e contrastare il fenomeno dello spaccio. A dare man forte ai poliziotti anche "Tasko": l'unità cinofila della Guardia di finanza. Durante una di queste perquisizioni, realizzata nel quartiere del Villaggio Peruzzo, è stata ritrovata la "roba" - vi sarebbero stati anche cinque grammi di un altro tipo di droga: verosimilmente marijuana e un bilancino di precisione - che era "custodita" dentro una cantina.

Il sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d'inchiesta immediatamente aperto, ha disposto che l'indagato - Mario Lo Zito - venisse posto ai domiciliari. 

I controlli dei poliziotti della sezione "Volanti", assieme ai colleghi del commissariato "Frontiera", sono proseguiti anche a Porto Empedocle e in un'abitazione, durante un'altra perquisizione, è stato trovato poco più di un grammo di hashish. In questo caso, per il possessore, è scattata una segnalazione alla Prefettura di Agrigento quale consumatore abituale di droghe. Ispezionati - ma gli esiti sono stati negativi - anche altre case e un chiosco utilizzato per la vendita di alimenti e bevande.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno avviato la raffica di controlli dopo diverse segnalazioni anonime ricevute proprio su un presunto traffico illecito di sostanze stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento