Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Closing Akragas, Karimouee è una speranza: senza l'imprenditore sarebbe fallimento

Nessuno ad oggi, sarebbe interessato a rilanciare il calcio agrigentino

Filtra un cauto ottimismo per il closing dell’Akragas. L’iraniano Karimouee avrebbe preso in esame tutti gli scenari possibili del club. L’imprenditore è atteso in Italia entro fine mese. Il piano sarebbe quello di acquistare per intero il pacchetto Akragas, per poi pianificare il futuro.

Con la retrocessione, i biancazzurri sono stati penalizzati ed hanno chiuso la serie C a zero punti, un record negativo che ha destabilizzato piazza e tifoseria. Se Karimouee non dovesse acquistare il club, alla porta non ci sarebbe nessun altro. Remota e impossibile l’ipotesi che Silvio Alessi si faccia carico di un’altra stagione, adesso in serie D.

Le ipotesi, al momento sono due: l’Iran o il fallimento. I tifosi vorrebbero scongiurare l’idea di vedere scomparire l’Akragas, per questo la speranza che tiene alto l’umore è quello di vedere l’imprenditore Karimouee acquistare tutto quanto il pacchetto biacazzurro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Closing Akragas, Karimouee è una speranza: senza l'imprenditore sarebbe fallimento
AgrigentoNotizie è in caricamento