rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Ribera

Anche la riberese Clarissa Marchese vittima del "Weinstein italiano"

L’ex tronista di “Uomini e donne”, che oggi vive a Miami, ha voluto metterci la faccia, raccontando di essere stata molestata da un regista

Continua l’inchiesta de Le Iene sulle attrici vittime di molestie. Tra queste, spunta il nome della riberese Clarissa Marchese. L’ex Miss Italia 2014, ha raccontato al giornalista Dino Giarrusso, di avere avuto a che fare con il “Weinstein italiano”.  L’ex tronista di “Uomini e donne”, che oggi vive a Miami, ha voluto metterci la faccia, raccontando di essere stata molestata da un regista italiano. 

"Ha chiesto di spogliarmi totalmente davanti a lui – ha detto Clarissa in collegamento Skype a Le Iene - , abbiamo fatto delle improvvisazioni, degli esercizi delle memoria. Durante il provino mi disse che ero molto bella e che aveva una parte importante per me. Poi a domanda: 'Se io ti chiedessi di spogliarti totalmente davanti a me, tu cosa faresti?’. Io – dice Clarissa Marchese – risposi che in casa sua e da soli, non mi sarei mai spogliata. Se questo significa fare l’attrice, io non lo farò mai”. La giovane riberese è riuscita a non cadere nel tranello, ed oggi è pronta a raccontare e denunciare tutto quello che le è accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la riberese Clarissa Marchese vittima del "Weinstein italiano"

AgrigentoNotizie è in caricamento