menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Civiltà

Giovanni Civiltà

Civiltà (Forza Italia): "Pedonalizzare piazza Gallo ad Agrigento"

Il consigliere comunale: "Suggeriamo all’Amministrazione Firetto un’iniziativa nuova ed attraente, per restituire  il centro storico alla sua piena vivibilità. Si tratta di liberare piazza Gallo dal carico veicolare e svuotare l’area"

Il capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, vicino alle posizioni del vicesegretario regionale Riccardo Gallo, interviene nel merito del piano di pedonalizzazione delle piazze del centro cittadino. "Solo la disattenzione da parte di coloro che nel corso degli anni hanno gestito il traffico in città – dice Civiltà - ha consentito di trasformare l’area  antistante il santuario di San Calogero in un parcheggio regolarmente abusivo dove da tempo è stato imposto un divieto di sosta che la negligenza degli agrigentini,  non abituati al rispetto delle regole,  ha da sempre trasgredito. Dopo le iniziative poco originali presentate in conferenza stampa dall’assessore al centro storico su piazza Ravanusella e dall’assessore al traffico su piazza San Calogero, noi di Forza Italia suggeriamo all’Amministrazione Firetto un’iniziativa nuova ed attraente, per restituire  il centro storico alla sua piena vivibilità. Si tratta di liberare piazza Gallo dal carico veicolare e svuotare l’area, valorizzando il parcheggio pluripiano, e offrendo  così l’opportunità ai tanti agrigentini e turisti che vi transitano di godere in prospettiva della palazzina dell'antico Circolo dei Nobili  ed ammirare la facciata in stile neo gotico di quello che fu fino al 1867 sede del Municipio della città dei templi oggi Camera di Commercio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento