rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

CENTRO STORICO: Cittadini incatenati davanti a Palazzo Lo Jacono

La contestazione dovrebbe proseguire per tutta la giornata, fino a dare vita alla "Notte bianca...

E' iniziata la protesta promossa dal gruppo "Agrigento moderna e civile" e dal Comitato centro storico che prevede l'incatenamento davanti alle macerie di piazza Lo Jacono. Questa mattina, cittadini, e movimenti, si sono ritrovati sul luogo del crollo dello scorso 25 aprile, per farsi sentire ed esprimere solidarietà a chi ancora, dopo quasi cinque mesi, non è potuto rientrare a casa. La protesta prevede anche un eventuale confronto con le istituzioni nel pomeriggio, e "La notte bianca degli sfollati" in serata.

Martedì la Procura ha dissequestrato l'area del crollo, e il Comune avrebbe iniziato le prime operazioni di rimozione delle macerie prima di passare alla messa in sicurezza delle pareti dello stabile rimaste in piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CENTRO STORICO: Cittadini incatenati davanti a Palazzo Lo Jacono

AgrigentoNotizie è in caricamento