Cittadinanza onoraria a Liliana Segre, Siculiana lavora per il riconoscimento

Una delegazione degli studenti, insieme alla dirigente e ad alcuni professori, sono stati ricevuti in comune dal sindaco Leonardo Lauricella

Gli alunni dell’Istituto comprensivo “G. Garibaldi”

Siculiana al lavoro per il riconoscimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, senatrice a vita e testimone della Shoah.

L’iniziativa nasce tra i banchi della scuola dell’Istituto comprensivo “G. Garibaldi” Siculiana-Realmonte e approda negli uffici del palazzo comunale per diventare realtà.

In questi giorni, gli alunni dell’istituto, attraverso l’aiuto dei loro genitori, dei docenti e, con il coordinamento della dirigente Graziella Fazzi,  sono riusciti a raccogliere numerose firme dirette a realizzare l’iniziativa. Questa mattina, una delegazione degli studenti, insieme alla dirigente e ad alcuni professori, sono stati ricevuti in comune dal sindaco Leonardo Lauricella, dall’assessore alla pubblica istruzione Dorita Galletto e dall’assessore per la consegna del documento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni, la proposta seguirà l’iter necessario per divenire realtà. L’onorificenza alla Segre vuole essere testimonianza della vicinanza di Siculiana ad una donna che ha vissuto in prima persona il dolore dei campi di Auschwitz con matricola 75190. La senatrice nell’ultimo periodo è stata destinataria di minacce e insulti tant’è che adesso vive sotto scorta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento