Furti nelle auto in sosta al San Giovanni di Dio, incontro con la Cisl

Il responsabile sanità del sindacato ha dialogato con il direttore generale per valutare alcune misure ad hoc

Furti a danni delle auto all'interno del parcheggio dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, incontro operativo con il direttore generale dell'Asp con il responsabile del dipartimento Sanità della Cisl Giovanni Farruggia.

Il confronto è servito soprattutto per dare mandato al personale tecnico aziendale di provvedere a porre in essere tutte le iniziative utili per attivare 126 stalli di parcheggio già previsti e anche per avanzare l'ipotesi di creare uno spazio riservato ai dipendenti, dotato di sbarra di delimitazione, in modo che questi possano avere "garantito il parcheggio a qualsiasi orario, prevenendo sia tempi inutili per la ricerca del parcheggio, che l'ipotesi di dovere lasciare il proprio automezzo al di fuori degli spazi previsti e di incorrere quindi nelle sanzioni da parte della polizia municipale, tutto al fine di tutelare gli operatori ed utenti all'interno degli spazi aziendali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento