menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso della casa circondariale Petrusa dove è stato portato il sessantacinquenne

L'ingresso della casa circondariale Petrusa dove è stato portato il sessantacinquenne

"Commise cinque furti", condannato ed arrestato sessantacinquenne

L'agrigentino è stato fermato in esecuzione di un'ordinanza di carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte d'appello di Caltanissetta

Deve scontare 4 anni, 4 mesi e 4 giorni di reclusione perché è stato ritenuto responsabile di cinque furti aggravati in concorso, compiuti a Barrafranca, nell'Ennese, il 23 aprile del 2015. E' in esecuzione di un'ordinanza di carcerazione - emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte d'appello di Caltanissetta, ufficio Esecuzioni penali - che i carabinieri hanno arrestato Calogero Salemi, 65 anni, di Agrigento.

Dopo le formalità di rito, i militari dell'Arma hanno accompagnato il sessantacinquenne alla casa circondariale Petrusa dove dovrà espiare la pena.  


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento