Cimitero di Piano Gatta, cala il numero delle salme in attesa di sepoltura

Questo grazie all'individuazione di loculi che sono stati tolti per completamento del periodo di concessione, resta il problema della gestione

Il cimitero di Piano Gatta

E' sceso a 10 il numero delle salme in attesa di essere sepolte al cimitero di Piano Gatta, ma i problemi di gestione sono ancora tutti irrisolti.

Cimitero di Piano Gatta, si attende il Cga per decidere sul futuro

Come rilevato da un sopralluogo condotto ieri mattina dalla consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi, a fronte delle anche oltre 40 bare in attesa di tumulazione di questi mesi, adesso si è riusciti a ridistribuire i corpi nei loculi con concessioni ormai scadute soprattutto al cimitero di Bonamorone. Non una soluzione appunto delle questioni che ancora oggi riguardano la concessione del project financing della struttura (sulla quale si pronuncerà a giorni il Cga) ma un modo semmai per tamponare la situazione in attesa che si decida il da farsi.

Cimitero, si cerca una nuova ditta per gestire la struttura

Il Comune, del resto, così come la società "Consital", oggi seconda nel raggruppamento con la contestata "Global service", attende l'evolversi degli eventi: prima della sentenza (che non è comunque di merito) difficile pensare si possa davvero fare qualcosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento