Cronaca

Cimitero di Piano Gatta, requisiti i loculi: si paga l'indennità ai proprietari

Per le 41 sepolture è stata quantificata presuntivamente la somma complessiva di 7 mila euro

La requisizione – urgente e temporanea – di 41 posti liberi e disponibili nelle cappelle private del cimitero di Piano Gatta è stata fatta. Il Comune di Agrigento, adesso, ha impegnato 7 mila euro per pagare i proprietari delle cappelle private. Perché ai concessionari deve essere corrisposta un’indennità di requisizione.

Non ci sono più loculi, requisiti i posti disponibili 

E per i 41 loculi temporaneamente requisiti, l’indennità è stata quantificata presuntivamente in 7 mila euro. Ad Agrigento, in nessuno dei cimiteri comunali, non ci sono sepolture disponibili. L’emergenza è scoppiata lo scorso 30 marzo quando c'erano 12 feretri da tumulare e mancavano, appunto, i loculi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero di Piano Gatta, requisiti i loculi: si paga l'indennità ai proprietari

AgrigentoNotizie è in caricamento